TROFEO SPILLER 2019 – regolamento, percorso, iscrizioni

Il percorso del 21° Trofeo Spiller è stato finalmente svelato!

Sarà una delle edizioni più dure degli ultimi anni, con tante salite e poco più di mille metri di dislivello complessivi. Tutte salite con pendenze abbordabili, dove anche i passisti potranno dire la loro, ad eccezione di uno stappo di circa 1 km a metà corsa dove si raggiungeranno pendenze massime addirittura del 20%.

Si parte da Villa di Fimon, presso la fontana, già sede di partenza e arrivo della 13°edizione, quella rimasta alla storia per l’incredibile arrivo ex-equo di Nicola Nardino e Andrea Bellotto.

La prima salita ad essere affrontata sarà Strada militare, fino ad Arcugnano, e poi ancora salita fino a Perarolo lungo la dorsale dei Berici. Si scende poi a Brendola, proseguendo poi in direzione San Germano dei Berici. Al 21° km inizia il settore centrale del percorso, con un anello di circa 13 km che registra le salite con le pendenze più dure.

Da Ca’ vecchie si sale verso “bocca d’ascesa” per 1500 metri, poi, dopo soli 300 metri dallo scollinamento, svolta a destra in direzione Grancona, per strade mai affrontate prima nella storia del Trofeo; dopo 1,5 km in mezzo al bosco inizia lo strappo più duro della corsa: sono solo 900 metri di salita, con pendenza media dell’8,4% e massima addirittura del 20%. Sarà probabilmente qui che il gruppo si sgretolerà, dando avvio ad una seconda parte di corsa dove tutti dovranno gettare la maschera e dichiarare le proprie ambizioni.

Passata Grancona si scende a Meledo e da qui si torna verso Brendola, passando per Vo’. Il tragitto ora corrisponde a quello percorso nei primi 20 km, ma in senso inverso; si torna quindi a Perarolo lungo una salita di 3,5 km sulla quale non graveranno tanto le pendenze ma la fatica fin qui accumulata.

Da Perarolo ad Arcugnano, poi giù per strada militare e poi in direzione Fimon. Passato il centro del paese, ultimo km in leggera ma costante salita, fino alla “fontana dea Vila”. Qui solo uno arriverà a braccia alzate, solo uno potrà sollevare il mitico Trofeo Spiller.

 

I dettagli del percorso sono inseriti nell’apposita pagina del sito. Come sempre si raccomanda un accurato sopralluogo per evitare spiacevoli distrazioni.

Trovate anche il regolamento della corsa. Unico cambiamento significativo, la possibilità di iscrivere squadre composte da 4 atleti senza vincolo di categoria.

Le iscrizioni potranno essere effettuate a partire da domenica 1 settembre. I criteri per poter partecipare al Trofeo, relativi alla partecipazione a granfondo e altre corse ciclistiche, sono rimasti immutati; si prega di verificare con attenzione il rispetto di tutte le condizioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *