TROFEO SPILLER 2019 – regolamento, percorso, iscrizioni

Il percorso del 21° Trofeo Spiller è stato finalmente svelato!

Sarà una delle edizioni più dure degli ultimi anni, con tante salite e poco più di mille metri di dislivello complessivi. Tutte salite con pendenze abbordabili, dove anche i passisti potranno dire la loro, ad eccezione di uno stappo di circa 1 km a metà corsa dove si raggiungeranno pendenze massime addirittura del 20%.

Si parte da Villa di Fimon, presso la fontana, già sede di partenza e arrivo della 13°edizione, quella rimasta alla storia per l’incredibile arrivo ex-equo di Nicola Nardino e Andrea Bellotto.

La prima salita ad essere affrontata sarà Strada militare, fino ad Arcugnano, e poi ancora salita fino a Perarolo lungo la dorsale dei Berici. Si scende poi a Brendola, proseguendo poi in direzione San Germano dei Berici. Al 21° km inizia il settore centrale del percorso, con un anello di circa 13 km che registra le salite con le pendenze più dure.

Da Ca’ vecchie si sale verso “bocca d’ascesa” per 1500 metri, poi, dopo soli 300 metri dallo scollinamento, svolta a destra in direzione Grancona, per strade mai affrontate prima nella storia del Trofeo; dopo 1,5 km in mezzo al bosco inizia lo strappo più duro della corsa: sono solo 900 metri di salita, con pendenza media dell’8,4% e massima addirittura del 20%. Sarà probabilmente qui che il gruppo si sgretolerà, dando avvio ad una seconda parte di corsa dove tutti dovranno gettare la maschera e dichiarare le proprie ambizioni.

Passata Grancona si scende a Meledo e da qui si torna verso Brendola, passando per Vo’. Il tragitto ora corrisponde a quello percorso nei primi 20 km, ma in senso inverso; si torna quindi a Perarolo lungo una salita di 3,5 km sulla quale non graveranno tanto le pendenze ma la fatica fin qui accumulata.

Da Perarolo ad Arcugnano, poi giù per strada militare e poi in direzione Fimon. Passato il centro del paese, ultimo km in leggera ma costante salita, fino alla “fontana dea Vila”. Qui solo uno arriverà a braccia alzate, solo uno potrà sollevare il mitico Trofeo Spiller.

 

I dettagli del percorso sono inseriti nell’apposita pagina del sito. Come sempre si raccomanda un accurato sopralluogo per evitare spiacevoli distrazioni.

Trovate anche il regolamento della corsa. Unico cambiamento significativo, la possibilità di iscrivere squadre composte da 4 atleti senza vincolo di categoria.

Le iscrizioni potranno essere effettuate a partire da domenica 1 settembre. I criteri per poter partecipare al Trofeo, relativi alla partecipazione a granfondo e altre corse ciclistiche, sono rimasti immutati; si prega di verificare con attenzione il rispetto di tutte le condizioni.

 

TROFEO SPILLER 2018 – commenti

A un mese dal 20° Trofeo Spiller tutto il materiale è stato caricato sul sito!

Alla classifica, all’albo d’oro e al ranking, pubblicate nei primi giorni dopo la corsa, si aggiungono le foto (per cui ringraziamo ancora Beppe, Emili, Gianluca e Anna), il racconto minuto per minuto e, quest’anno in prima edizione assoluta, il video celebrativo (prodotto da Daniele, Riccardo e Gianni).

Vi invito a lasciare dei commenti in modo da poter tramandare a futura memoria anche questa edizione!

TROFEO SPILLER 2018 – ordine d’arrivo

Categoria élite

  Cognome e Nome tempo distacco media

(km/h)

Spiller Cristiano 1h 51′ 08”   28,29
Toniollo Riccardo 1h 51′ 10” 02” 28,28
Nardino Nicola 1h 51′ 11” 03” 28,28
Gurisatti Paolo 1h 51′ 14” 06” 28,26
Basso Giordano 1h 51′ 28” 20” 28,21
Mariga Leonardo 1h 51′ 55” 47” 28,09
Maroso Martino 1h 52′ 48” 1′ 40” 27,87
Fisico Andrea 1h 53′ 23” 2′ 15” 27,73
Asproso Ciro 1h 57′ 59” 6′ 51” 26,65
10° Ambrosi Emanuele 1h 58′ 06” 6′ 58” 26,62
11° Pennetta Francesco 2h 01′ 17” 10′ 09” 25,92
12° Lavarda Paolo 2h 02′ 42” 11′ 34” 25,62
13° Dal Zotto Nicola 2h 07′ 17” 16′ 09” 24,70
14° Piva Enrico 2h 24′ 57” 33′ 49” 21,69
15° Focà Stefano 2h 39′ 30” 48′ 22” 19,71

 

 

Categoria over 40

  Cognome e Nome tempo distacco media

(km/h)

Toniollo Riccardo 1h 51′ 10” 28,28
Gurisatti Paolo 1h 51′ 14” 04” 28,26
Basso Giordano 1h 51′ 28” 18” 28,21
Fisico Andrea 1h 53′ 23” 2′ 13” 27,73
Asproso Ciro 1h 57′ 59” 6′ 49” 26,65
Lavarda Paolo 2h 02′ 42” 11′ 32” 25,62
Dal Zotto Nicola 2h 07′ 17” 16′ 07” 24,70
Piva Enrico 2h 24′ 57” 33′ 47” 21,69
Focà Stefano 2h 39′ 30” 48′ 20” 19,71

 

 

Categoria over 60

  Cognome e Nome tempo distacco media

(km/h)

Gurisatti Paolo 1h 51′ 14” 28,26
Lavarda Paolo 2h 02′ 42” 11′ 28” 25,62

 

 

Categoria mtb

  Cognome e Nome tempo distacco media

(km/h)

Focà Stefano 2h 39′ 30” 19,71

 

 

Categoria amatori

  Cognome e Nome tempo
Burlando Giampaolo

Burlando Giovanni

1h 52′ 18”

TROFEO SPILLER 2018 – lista partenti e pettorali

CATEGORIA ELITE

pettorale cognome nome
1 Nardino Nicola
2 Spiller Cristiano
3 Asproso Ciro
4 Ambrosi Emanuele
5 Pennetta Francesco
6 Focà Stefano
7 Facin Matteo
8 Piva Enrico
9 Fisico Andrea
10 Rossi Lorenzo
11 Maroso Martino
12 Gurisatti  Paolo
13 Pasetto Egidio
14 Lavarda Paolo
15 Mariga Leonardo
16 Basso Giordano
17 Basso Maria
18 Toniollo Riccardo
19 Thiene Mara
21 Dal Zotto Nicola

 

CATEGORIA DONNE

pettorale cognome nome
17 Basso Maria
19 Thiene Mara

 

CATEGORIA OVER 40

pettorale cognome nome
3 Asproso Ciro
6 Focà Stefano
8 Piva Enrico
9 Fisico Andrea
12 Gurisatti  Paolo
13 Pasetto Egidio
14 Lavarda Paolo
16 Basso Giordano
18 Toniollo Riccardo
19 Thiene Mara
21 Dal Zotto Nicola

 

CATEGORIA OVER 60

pettorale cognome nome
12 Gurisatti  Paolo
13 Pasetto Egidio
14 Lavarda Paolo

 

CATEGORIA MOUNTAIN BIKE

pettorale cognome nome
6 Focà Stefano
19 Thiene Mara

 

CATEGORIA AMATORI

pettorale cognome nome
20 Burlando Giampaolo

 

 

 

 

TROFEO SPILLER 2018 – regolamento e iscrizioni

Da sabato 1 settembre e fino a mercoledì 3 ottobre sono aperte le iscrizioni al 20° Trofeo Spiller.

Ci sembra pertanto opportuno ricordare il punto 3 del regolemento relativo appunto alle iscrizioni.

3.1. L’iscrizione alla manifestazione è obbligatoria e comporta l’adesione al presente manifesto; deve essere effettuata sul sito trofeospiller.com entro le 24.00 del mercoledì antecedente il trofeo.

3.2. All’atto dell’iscrizione verranno richiesti dei dati personali allo scopo di iscrivere ciascuno nella specifica categoria e per poter essere rintracciati prima della manifestazione in caso di comunicazioni urgenti, nonché per essere ricontattati per le successive edizioni.

3.3. Non può partecipare al Trofeo Spiller:

a) Chi ha corso nelle categorie juniores, allievi, esordienti negli ultimi 5 anni, indipendentemente dai risultati ottenuti.

b) Chi ha preso parte nell’anno in corso ad almeno una granfondo, corsa UDACE o ACSI.

c) Chi si è classificato entro la 100° posizione ad una granfondo (percorso lungo, medio o corto) almeno una volta negli ultimi tre anni.

d) Chi non condivide i principi, le finalità, lo spirito del Trofeo.

e) Chi sia incorso in squalifica.

3.4. A tutti gli iscritti alla categoria élite verrà assegnato un numero allo scopo di semplificare il riconoscimento durante la corsa e all’arrivo; il numero dovrà essere applicato sul casco, tramite etichetta. È fondamentale che ciascuno ricordi il proprio numero al momento dell’arrivo.

3.5. L’ordine di assegnazione dei pettorali rispetterà l’ordine del Ranking Alta Fedeltà.

3.6. La quota di iscrizione è di 2 €, da consegnarsi alla partenza.

TROFEO SPILLER 2018 – data, percorso, iscrizioni

Domenica 7 ottobre 2018 il Trofeo Spiller raggiunge l’importante traguardo della ventesima edizione.

Anche quest’anno il percorso prevede la presenza di un circuito, da ripetere 4 volte, e l’arrivo a San Pancrazio, già sede d’arrivo nel 2016.

Il circuito, di 10.7 km, si snoda senza particolari difficoltà in una zona dei Colli Berici molto bella, con strade strette che attraversano i campi e con continui leggeri sali e scendi, attraverso le frazioni di Fornace, Belvedere, Toara e Villaga. Il circuito prevede una sola salita, di circa 500 metri, che da Toara conduce a Villaga lungo Via Croce Nera; le pendenze sono abbordabili, ma la velocità con cui verrà affrontata sarà senz’altro elemento di selezione.

Terminato il quarto giro del circuito mancheranno solo 4,8 km all’arrivo (gli stessi percorsi all’andata in senso inverso). Si raggiunge Mossano percorrendo Via Calbin e poi si prosegue fino all’arrivo per Via Costa San Pancrazio. La fase finale è molto varia, con strappi brevi ma impegnativi alternati a tratti di pianura e discesa con molte curve.

L’arrivo è posto a San Pancrazio al termine della salita, dopo aver percorso un totale di 52.4 km. Difficile fare previsioni, ma le caratteristiche del tracciato si addicono più ai buoni passisti con spunto veloce anziché agli scalatori puri.

Entro il 31 agosto potrete trovare sul sito tutte le informazioni utili sul regolamento e il tracciato. Intanto, cliccando qui, potete vedere le strade che verranno percorse.

Da sabato 1 settembre fino a mercoledì 3 ottobre sarà possibile iscriversi nell’apposita sezione del sito.

 

 

TROFEO SPILLER 2017 – ordine d’arrivo

Di seguito l’ordine d’arrivo dell’attesissimo 19° Trofeo Spiller!

ordine d’arrivo cognome e nome tempo distacco media
Asproso Ciro 1h 59′ 31”   26,86 km/h
Nardino Nicola 1h 59′ 36” 05” 26,84 km/h
Spiller Cristiano 2h 05′ 17” 5′ 46” 25,62 km/h
Dalla Riva Angelo 2h 06′ 49” 6′ 18” 25,31 km/h
Peron Carlo 2h 42′ 39” 43′ 08” 19,74 km/h
Focà Stefano 2h 52′ 30” 52′ 59” 18,61 km/h
  Pennetta Francesco ritirato    

TROFEO SPILLER 2017 – data, percorso, regolamento, iscrizioni

A seguito del nuovo calendario dell’UCI, il Trofeo Spiller 2017, giunto alla sua diciannovesima edizione, si svolgerà in una data inconsueta, il 15 ottobre 2017. Al Trofeo Spiller spetterà quindi l’onore di chiudere la stagione ciclistica 2017, compito solitamente svolto dal Giro di Lombardia.

Il percorso di quest’anno, di 53 km, si snoda tra Monte Berico e la vallata del Lago di Fimon. Per la seconda volta nella storia del Trofeo il tracciato prevederà un circuito da ripetersi tre volte con un breve tratto in linea.

La partenza e l’arrivo saranno posti a Monte Berico in prossimità del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Vicenza. L’arrivo è già conosciuto al Trofeo Spiller, che qui ha visto trionfare Cristiano Spiller nel 2001 e Giulio Benvenuti nel 2009.

Il circuito è degno delle più belle e dure “classiche del nord”. Una sola salita, di 1300 metri (Via Vegre), dalle pendenze impossibili nei primi 750 metri. Un muro che ricorda il Fiandre! E per rimarcare ancor di più il paragone con le corse del nord, un tratto di sterrato, di 1000 metri, anche se privo di particolari difficoltà. Un tutto da percorrere tre volte, senza mai mollare un istante!

Gli ultimi 4 km ricalcano la dorsale dei Berici, tra Arcugnano e Monte Berico. Arrivo pertanto in quota, ma con continui saliscendi ed uno strappo sempre insidioso per raggiungere Villa Margherita.

Un percorso duro quindi, ma aperto a molte soluzioni. Favoriti d’obbligo Sagan, Gilbert e Kwiatkowski.

 

volantino 2017

regolamento 2017

descrizione del percorso e planimetria

descrizione del percorso con foto e planimetria

planimetria google maps

 

Le iscrizioni potranno essere accettate a partire da lunedì 4 settembre 2017.